Twoubadou

TWOUBADOU
INNA CARRIBEAN STYLE
La comune passione per la musica Caraibica li porta a proporre al pubblico uno spettacolo fatto di musica delle isole dei Caraibi.
In questo spettacolo c’è di tutto:
La Jamaica dei grandi solisti degli anni 60-70 (Bob Marley, Prince Buster, Alton Ellis), c’è la Trinidad di Lord Creator, Superior, Il Calypso di Harry Belafonte, lo Ska, il Son di Cuba, i ritmi più vicini del reggae e dub, ma anche il soka e la samba.

Sicuramente non mancherà mai il divertimento, il ritmo, il rum, un ukulele, il basso acustico e le percussioni e il Trombone a cui non possiamo di certo rinunciare.

TWOUBADOU è un progetto più intimo e leggero adatto alle situazioni più piccole che non vogliono rinunciare al ritmo, al calore e al ballo, ai locali che prediligono volumi più raccolti e atmosfere leggere. Anche se il luogo deputato per questo concerto rimane la spiaggia all’ombra delle palme bagnando l’arsura della gola con un bel Margarita, non disdegniamo di suonare in garage, appartamenti angusti, sotto scala polverosi, battesimi, matrimoni (etero, misti e omologhi), feste gitane, sagre paesane, ma siamo richiestissimi per funerali. Suoniamo nel peggior Barrio, in strada ma anche nel teatro storico più ripulito e lussuoso.

Insomma ci trovate nei migliori locali di lusso ma anche nei peggiori Bar di Caracas.

Questo progetto è dedicato a chi sa ascoltare ma anche a chi
non sa tenere fermo il bacino. Liriche in Italiano, slang Jamaicano e Spagnolo. Antiche canzoni, ma anche la modernità di Manu chao.
Il tutto condito sempre da classe e accortezza nei suoni e negli arrangiamenti.

Se volete l’estate anche d’inverno non potete non venire a un concerto dei TWOUBADOU.

…anche nelle dimensioni più anguste e fredde improvvisamente
vi verrà voglia di indossare un bikini, il pareo e bere un rum e Coca con tanto ghiaccio.Che la musica sia sempre con voi e con il vostro spirito, indossate il miglior sorriso che avete a vostra disposizione e lucidate le scarpette perchè difficilmente riuscirete a non muovere i piedini…

Al Capangelo (Angelo Capozzi) – Ukulele e voce
The K (Giorgio Tebaldi)– Trombone e Voce
Fabolus (Fabio Accurso)– Basso e Voce
Tano (Gaetano De Carli)– Batteria e Percussioni

Sito Twoubadou

 

Un pensiero su “Twoubadou

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...